Vi spiego come leggere il libretto di circolazione per sapere la scadenza della revisione.

Le auto che noi possiamo revisionare sono: Auto e furgoni  fino a un peso che non superi i 3,5 t . Anche Taxi – Auto       con conducente – piccoli Autobus       CCF27012016_00001

Le vetture di prima immatricolazione vanno alla revisione dopo 4 anni .  Nel il libretto di

circolazione vedi la data al punto 1 di prima immatricolazione del veicolo e cosi si calcola la data di scadenza.

E se la data è il 12/05/2008 la prossima revisione è da eseguire entro il 31/05/2012.

 

Le vetture già revisionate una volata devono eseguire la revisione ogni due anni .Nel libretto di

circolazione vedi la data al punto 2 dell’ultima revisione eseguita e cosi si  calcola la data di scadenza.

E se la data è il 18/06/2014  la prossima revisione è da eseguire entro il 30/06/2016

Attenzione ci sono veicoli che devono fare la revisione ogni anno e sono: Taxi – Ambulanze – Autobus – Auto                 con conducente

 

Attenzione alle sanzioni.

Norma violata per Sanzione principale Sanzioni accessorie
circolazione con omessa revisione ordinaria o straordinaria (Art. 80, comma 14) 159€ – 639€ L’organo accertatore annota sulla carta di circolazione che il veicolo è sospeso dalla circolazione fino all’effettuazione della revisione stessa presso un’officina autorizzata ovvero presso l’ufficio provinciale del Dipartimento dei Trasporti.
circolazione con ripetuta omissione di revisione(Art. 80, comma 14) 318€ – 1.278€
circolazione con veicolo sospeso dalla circolazione(Art. 80, comma 14) 1.842€ – 7.369€ ritiro della carta di circolazione e fermo del veicolo per 90 gg.
uso di falsa attestazione di revisione (Art. 80, comma 17) 398€ – 1.596€ ritiro della carta di circolazione

 

L’etichetta può riportare i seguenti esiti

  • Regolare: la revisione si conclude senza alcun intervento di riparazione
  • Ripetere: se vengono rilevati dei difetti, il veicolo deve essere riparato, e entro 1 mese dovrà essere nuovamente sottoposto a revisione.
  • Sospeso dalla circolazione: se vengono rilevati dei difetti gravi per la sicurezza stradale e/o per l’inquinamento ambientale, il veicolo dovrà essere  riparato e si potrà circolare solo in occasione di una nuova revisione che dovrà essere effettuata entro 1 mese.

CCF27012016_00002